Cinema: Philomena

This post has already been read 749 times!

Philomena è un film sul potere rasserenante del perdono; Philomena è candidato allOscar 2014 quale migliore film.

Philomena è una donna irlandese anziana alla ricerca del figlio che fu adottato, contro la sua volontà, quando lei cinquant’anni prima lo partorì in convento.

In quel convento le ragazze madri vivevano in un ambiente arido e sessuofobico, direi malvagio, erano schiavizzate ed i loro bambini venivano venduti.

La ricerca del figlio la porterà, insieme con un giornalista, negli Stati Uniti dove il figlio aveva una vita agiata ed era entrato in politica; altri aspetti importanti sulla vita del figlio verranno anch’essi alla luce.

Philomena non potrà rivedere il figlio, ma il suo ritorno in Irlanda, nel convento in cui provò tanta sofferenza, la riporterà in pace con il suo passato.

Il film è basato sul romanzo di Martin Sixsmith, pubblicato in Italia da Edizioni Piemme con lo stesso titolo e tratto da una storia vera; una brava Judi Dench (il capo di James Bond, vi ricordate!?), interpreta Philomena che, in questo film, è candidata all’Oscar 2014 quale migliore attrice protagonista, meritatamente. Altre nomination per gli Oscar 2014 sono per la migliore sceneggiatura non originale a Steve Coogan e Jeff Pope e migliore colonna sonora a Alexandre Desplat, anche queste meritate; molto belli gli sfondi del paesaggio irlandese.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF