Benessere: Le Terme di Sirmione Aquaria

This post has already been read 1228 times!

Ho trascorso una splendida giornata alle Terme di Sirmione Aquaria, Sirmione (BS), Lago di Garda e vi voglio raccontare la mia esperienza.

La struttura è veramente di alto livello per i servizi che offre: piscina termale interna ed esterna, saune, ampia zona relax interna al primo piano con parete vetrata vista lago ed esterna con lettini … sopra il lago.

Terme di Sirmione, zona relax esterna

Terme di Sirmione, zona relax esterna

Meritano una nota proprio le zone relax; quella esterna ha una parte dove i lettini sono letteralmente sopra il lago, ma non preoccupatevi siete all’asciutto, infatti i lettini sono poggiati su una stabile struttura in legno dove sotto scorre l’acqua del lago, davvero incantevole la vista e la posizione; la zona relax interna è posta al primo piano, ha diverse aree a tema scenografiche o musicali, ma la vera scenografia la fa la vista sul lago, infatti una parete è completamente vetrata in faccia al lago; la possibilità di prendere un gradevole tè caldo in autonomia completa il fascino dell’area.

Terme di Sirmione, zona relax

Terme di Sirmione, zona relax

Terme di Sirmione, veduta sul lago dalla zona relax interna

Terme di Sirmione, veduta sul lago dalla zona relax interna

Veniamo alle piscine termali, esterna ed interna; quella esterna comprende diversi punti e/o vasche con idromassaggio, nonché dei gradevoli lettini in muratura nell’acqua completi di getto massaggiante per le spalle e la schiena; essendo alimentate da acqua termale, la temperatura dell’acqua è piacevolmente calda. L’acqua termale di Sirmione è classificata come sulfurea salsobromoiodica, contenendo una rilevante quantità di zolfo; si rivela salutare per la pelle e le cartilagini articolari, le mucose delle vie respiratorie, dell’orecchio medio e quelle vaginali; inoltre stimola il sistema nervoso parasimpatico, con un aumento della permeabilità vasale e una riduzione della pressione arteriosa sistemica.

 

Terme di Sirmione, piscina esterna

Terme di Sirmione, piscina esterna

La cabine per le saune sono tre, due interne ed una con accesso esterno, capienti ed a diversa temperatura, inoltre c’è una cabina per il bagno turco.

Mi sono concessa anche un massaggio relax di circa 20 minuti e devo dire ho trovato personale molto professionale.

E’ presente anche la zona ristoro, non un ristorante perché lì non serve, ma un bar dove potrete prendere un panino o un caffè, un succo di frutto o uno snack.

Con il biglietto d’ingresso riceverete la cuffia, obbligatoria per entrare nelle piscine, ed un accappatoio o telo.

Consigliabilissimo!

Cinzia Malaguti

 

 

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF