Il Parco Safari di Ravenna

This post has already been read 1715 times!

Leone al Safari Ravenna

Leone al Safari Ravenna

 

Bella esperienza quella al Parco Safari di Ravenna: un pezzo d’Africa in Romagna.

Il Safari Ravenna è un parco faunistico che ti permette di vedere da vicino, a bordo della tua auto o sul trenino o macchina elettrica,  più di 450 animali di 40 specie diverse, fra cui leoni, tigri, elefanti, ippopotami, giraffe, zebre, cammelli, struzzi, babbuini, lemuri e molti altri. Non è uno zoo dove gli animali sono in gabbia, ma un parco di 45 ettari dove gli animali possono muoversi in libertà e, quelli più pericolosi, come leoni e tigri, hanno spazi delimitati maggiormente protetti. Durante l’inverno, gli animali vengono messi a dimora in “stalle”, appositamente riscaldate per ricreare la temperatura adatta a queste specie animali.

Tigre al Safari Ravenna

Tigre al Safari Ravenna

Cammelli al Safari Ravenna

Cammelli al Safari Ravenna

Elefanti al Safari Ravenna

Elefanti al Safari Ravenna

Cane della prateria al Safari Ravenna

Cane della prateria al Safari Ravenna

Il percorso Safari può essere fatto a bordo della tua auto, ma ti consiglio di prendere il trenino che ti permette di fare la visita guidata, con tanto di animazione per i bambini e … gli adulti, della durata di circa due ore.

Giraffe a caccia di carote al Safari Ravenna

Giraffe a caccia di carote al Safari Ravenna

Il percorso a piedi è pure delizioso e ti porta a conoscere degli animaletti che io amo particolarmente, per la bellezza e l’eleganza: i lemuri.

Lemure al Safari Ravenna

Lemure al Safari Ravenna

Lemuri (mamma e cucciolo) al Safari Ravenna

Lemuri (mamma e cucciolo) al Safari Ravenna

Lemure dormiente al Safari Ravenna

Lemure dormiente al Safari Ravenna

 

Sui lemuri vi voglio proprio raccontare qualcosa. Un comportamento tipico di questi animali è di strofinarsi la coda con sostanze odorose secrete dalle ghiandole dell’avanbraccio, sostanze che vengono utilizzate anche per delimitare i loro territori; i lemuri diurni amano enormemente il sole e durante i bagni solari si siedono a gambe allargate allontanando le braccia dal corpo, letteralmente, prendono il sole; le loro voci lamentose e sbuffanti ricordano quelle dei gatti e per tale ragione vengono chiamati “Maki gatto”; miagolano e sbuffano quando li si accarezza o gli si da loro una leccornia; i piccoli vengono allevati non dai genitori, ma dall’intero gruppo e spesso le madri si scambiano i cuccioli.

Isola dei Babbuini al Safari Ravenna

Isola dei Babbuini al Safari Ravenna

L’isola delle proscimmie è un’altra chicca del Parco; puoi visitarla solo a bordo di un trenino a rotaia che ti porterà a contatto con i babbuini; li vedrai saltare sul trenino in cerca dei pop-corn che avrai comperato all’ingresso, davvero divertente.

Babbuino al Safari Ravenna

Babbuino al Safari Ravenna

 

Vuoi sapere qualcosa anche sui babbuini? Eccoti accontentato. I babbuini vivono quasi sempre a terra e si arrampicano sugli alberi soltanto per dormire o in caso di pericolo; sono il risultato di un lungo percorso di adattamento e di un alto grado di specializzazione; con il loro corpo adattato a condizioni di vita del tutto particolari e soprattutto con l’ordinamento sociale della loro comunità altamente sviluppato, rappresentano un secondo vertice nello sviluppo dei Primati, accanto alla linea seguita dagli Ominidi fino all’uomo. Durante gli spostamenti, l’avanguardia è costituita dai maschi meno forti e talvolta anche da alcuni robusti adolescenti, seguono poi gli animali giovani e le femmine più vecchie e, al centro del gruppo, le madri con i piccoli, i cuccioli già autosufficienti e la maggior parte dei maschi di rango più elevato; la retroguardia è formata cioè dai maschi meno forti; pur senza un ordine rigido, una tale formazione assicura che le femmine ed i piccoli siano sempre protetti. Occasionalmente si nutrono di carne; sono infatti in grado di uccidere e divorare animali di dimensioni medio piccole come le gazzelle.

Bene, tornando al Parco Safari Ravenna, attraverso il percorso a piedi, potrete raggiungere il rettilario, dove nelle teche troverete tutti i tipi dei rettili più pericolosi.

Il Parco Safari Ravenna si trova in zona Mirabilandia, di fronte al famoso parco giochi.

Buon divertimento!

Cinzia Malaguti

 

 

 

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF