Crea sito

Psicologia Archive

  • Tra le diverse teorie che in oltre sessant’anni di ricerca hanno portato informazioni e ipotesi nel campo dei meccanismi della persuasione, quella che mi sembra più completa è il frutto del lavoro di Richard Petty e John Cacioppo. Il "modello delle probabilità di elaborazione" da essi elaborato distingue due percorsi mentali che sovrintendono gli atteggiamenti e le opinioni ed i relativi cambiamenti, uno stabile e l'altro malleabile.

    Psicologia sociale: I meccanismi della persuasione

    Tra le diverse teorie che in oltre sessant’anni di ricerca hanno portato informazioni e ipotesi nel campo dei meccanismi della persuasione, quella che mi sembra più completa è il frutto del lavoro di Richard Petty e John Cacioppo. Il "modello delle probabilità di elaborazione" da essi elaborato distingue due percorsi mentali che sovrintendono gli atteggiamenti e le opinioni ed i relativi cambiamenti, uno stabile e l'altro malleabile.

    Continue Reading...

  • Conoscete la differenza tra invidia e gelosia? Quali sono gli ingredienti dell'una e dell'altra? Possiamo fronteggiare la sorella più cattiva, l'invidia? Leggi l'articolo e lo saprai.

    Psicologia: Invidia o gelosia?

    Conoscete la differenza tra invidia e gelosia? Quali sono gli ingredienti dell'una e dell'altra? Possiamo fronteggiare la sorella più cattiva, l'invidia? Leggi l'articolo e lo saprai.

    Continue Reading...

  • Le ricerche sull’invidia negli adulti rilevano diverse modalità espressive in cui si manifesta l’invidia nell’uomo e nella donna, frutto principalmente di abitudini culturali ed educative. Dal pettegolezzo ai complimenti zuccherosi con implicazioni velenose, vediamo insieme alcune caratteristiche tipiche dell'invidia femminile.

    Psicologia: L’invidia femminile

    Le ricerche sull’invidia negli adulti rilevano diverse modalità espressive in cui si manifesta l’invidia nell’uomo e nella donna, frutto principalmente di abitudini culturali ed educative. Dal pettegolezzo ai complimenti zuccherosi con implicazioni velenose, vediamo insieme alcune caratteristiche tipiche dell'invidia femminile.

    Continue Reading...

  • Le persone, di norma, non seguono i principi della scelta razionale; in condizioni d'incertezza, quando devono giudicare e decidere, spesso fanno ricorso a scorciatoie mentali, chiamate euristiche; inoltre, sono comuni errori di pensiero: "inversione delle preferenze", "effetto possesso", "avversione alla perdita", "diminuzione della sensibilità", "distorsione della probabilità".  Conoscere questi processi ci aiuta a controllarli e ad essere più razionali.

    Psicologia: gli errori di pensiero tra euristiche e distorsioni

    Le persone, di norma, non seguono i principi della scelta razionale; in condizioni d'incertezza, quando devono giudicare e decidere, spesso fanno ricorso a scorciatoie mentali, chiamate euristiche; inoltre, sono comuni errori di pensiero: "inversione delle preferenze", "effetto possesso", "avversione alla perdita", "diminuzione della sensibilità", "distorsione della probabilità". Conoscere questi processi ci aiuta a controllarli e ad essere più razionali.

    Continue Reading...

  • L'ottimismo e il pessimismo si possono misurare. Il test Lot-R (Life Orientation test, Test di orientamento nella vita) che vi propongo è uno dei più impiegati nella ricerca scientifica e per la valutazione della personalità ottimista o pessimista delle persone.

    Misura il tuo ottimismo/ pessimismo con il test Lot-R

    L'ottimismo e il pessimismo si possono misurare. Il test Lot-R (Life Orientation test, Test di orientamento nella vita) che vi propongo è uno dei più impiegati nella ricerca scientifica e per la valutazione della personalità ottimista o pessimista delle persone.

    Continue Reading...

  • Molte persone si chiedono se l’ottimismo sia una disposizione ereditaria dell’individuo, vediamo di dare una risposta sulla base degli studi e delle ricerche finora intraprese.

    Ottimisti si nasce o si diventa?

    Molte persone si chiedono se l’ottimismo sia una disposizione ereditaria dell’individuo, vediamo di dare una risposta sulla base degli studi e delle ricerche finora intraprese.

    Continue Reading...

  • La resilienza è la capacità umana di resistere alle crisi senza esserne schiacciato, ritrovando più o meno rapidamente l'equilibrio; quello che serve in tempo di crisi e non solo. Leggi come costruire resilienza.

    Tempo di crisi, tempo di resilienza

    La resilienza è la capacità umana di resistere alle crisi senza esserne schiacciato, ritrovando più o meno rapidamente l'equilibrio; quello che serve in tempo di crisi e non solo. Leggi come costruire resilienza.

    Continue Reading...

  • Al bando sensi di colpa e depressioni causati dagli errori commessi, v'insegno a superarli con il linguaggio dei bisogni.

    Psicologia: Auto-empatia per i nostri “errori”

    Al bando sensi di colpa e depressioni causati dagli errori commessi, v'insegno a superarli con il linguaggio dei bisogni.

    Continue Reading...

  • La psicologia sociale studia gli individui in rapporto con altri individui ed il suo padre fondatore è George Herbert Mead. In questo articolo trovi una carrellata delle principali teorie e delle sue pratiche applicazioni; dall'ambiente sociale che diventa spazio mentale di Lewin, all'introduzione del concetto di "contesto" di Asch, dallo studio delle rappresentazioni sociali di Moscovici, alla teoria dell'identità sociale di Tajfel.

    Psicologia sociale: da Mead a Lewin e Asch, da Moscovici a Tajfel

    La psicologia sociale studia gli individui in rapporto con altri individui ed il suo padre fondatore è George Herbert Mead. In questo articolo trovi una carrellata delle principali teorie e delle sue pratiche applicazioni; dall'ambiente sociale che diventa spazio mentale di Lewin, all'introduzione del concetto di "contesto" di Asch, dallo studio delle rappresentazioni sociali di Moscovici, alla teoria dell'identità sociale di Tajfel.

    Continue Reading...

  • Google e Wikipedia stanno cambiando la nostra memoria transattiva ed il senso soggettivo di sé.  Alcuni esperimenti sono stati eseguiti alla Harvard University per verificare in che misura le persone incorporano Internet in un senso soggettivo del sé ed il risultato è che Google è diventato una sorta di memoria aggiuntiva, una estensione della memoria umana. Questo non è un fatto necessariamente negativo, perché se è vero che la nostra memoria perde l'allenamento, è anche vero che vengono liberate delle risorse che possono essere proficuamente utilizzate, ad esempio possono sviluppare una nuova intelligenza, sviluppare creatività e imprese ambiziose, magari permetterci di creare un mondo migliore.

    Psicologia: Inter-mente

    Google e Wikipedia stanno cambiando la nostra memoria transattiva ed il senso soggettivo di sé. Alcuni esperimenti sono stati eseguiti alla Harvard University per verificare in che misura le persone incorporano Internet in un senso soggettivo del sé ed il risultato è che Google è diventato una sorta di memoria aggiuntiva, una estensione della memoria umana. Questo non è un fatto necessariamente negativo, perché se è vero che la nostra memoria perde l'allenamento, è anche vero che vengono liberate delle risorse che possono essere proficuamente utilizzate, ad esempio possono sviluppare una nuova intelligenza, sviluppare creatività e imprese ambiziose, magari permetterci di creare un mondo migliore.

    Continue Reading...