Body Worlds, la mostra del corpo umano

This post has already been read 996 times!

Body Worlds: oltre 38 milioni di visitatori in oltre 80 città nel mondo. 400.000 presenze nelle tappe di Roma, Napoli e Milano e grande successo anche a Bologna dove la mostra è stata prorogata fino al 27 aprile 2014.

Body Worlds è una mostra scientifica dove a parlare sono i corpi, con la loro anatomia e fisiologia, autentici corpi e campioni anatomici umani, conservati con la tecnica della plastinazione.

Nelle teche sono esposti cuore e polmoni, scheletri e tessuti, organi e muscoli, sani e malati, spiegati nel loro funzionamento in apposite curate didascalie.

Un viaggio nel corpo umano, nella salute e nella malattia, un viaggio che dà consapevolezza sulla sua grandezza, ma anche sulla sua fragilità.

I corpi in mostra sono frutto di una donazione dei rispettivi proprietari e la loro conservazione è resa possibile grazie ad una tecnica ideata da Gunther von Hagens nel 1977, durante la sua attività di anatomista presso l’Università di Heidelberg.

Lo scopo del Body Worlds è essenzialmente divulgativo; si vuole far conoscere al grande pubblico il funzionamento del corpo umano e, soprattutto, gli effetti delle malattie e di uno stile di vita poco sano. Straordinaria, ad esempio, la visione degli effetti del fumo sui polmoni.

Il messaggio che ne esce è che il corpo umano è un organismo straordinario che ci chiede solo un po’ di attenzioni per funzionare al meglio: sana alimentazione, esercizio fisico ed un po’ di ottimismo.

La visita alla mostra Body Worlds dura circa 2 ore; per ulteriori informazioni l’indirizzo internet è http://www.bodyworldsinthecity.it/

Cinzia Malaguti

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF